Logo_PT
cvsm_o_espetaculo_nao_terminou_header_desktop
cvsm_o_espetaculo_nao_terminou_header_mobile

1 Dicembre 1981

1 Dicembre 1981

(Brano tratto dallo spettacolo di fine anno 1981, creato, composto, organizzato, ordinato e diretto dal fondatore e ideatore della PRÓ-VIDA, Dott. Celso Charuri, presso l’Anhembi, alla presenza di 6.000 persone)

Lo Spettacolo non è terminato. Non siamo alla fine. Siamo all’inizio. Uomini di buona volontà sono riuniti. Resta ancora una Speranza.

Crediamo che, in questo mare, creature delle più differenti specie, con comportamento relativo alla propria classificazione, agitandosi fra onde tranquille e tumultuose, abbiano trovato un cammino verso un porto sicuro. Porto sicuro!

Abbiamo come Principio evolvere l’uomo, perché crediamo che l’evoluzione è la meta dell’Universo, è misura universale. Mai rivoluzione. Sempre evoluzione.

Crediamo che tutto ha una ragione di Essere e che l’uomo anche ha una ragione per Stare sulla faccia della Terra. La ricerca di questa ragione ci porta al Creatore. Quindi, ammettiamo l’esistenza del Creatore.

Esercitiamo le nostre menti e ci integriamo all’ambiente che ci circonda, poi al paese in cui stiamo, poi al pianeta in cui abitiamo, poi allo spazio infinito che ci avvolge.

Abbiamo gli stessi Principi di questa natura: lodiamo la Libertà, perché sappiamo che essa è frutto della Giustizia, che si consegue soltanto con molto Coraggio di accettare la Verità, Verità questa che è Suprema e Assoluta al di sopra di tutti i livelli relativi di coscienza. Alleniamo le nostre menti per raggiungerla un giorno.

Per questo ci chiamiamo PRÓ-VIDA – Integrazione Cosmica.

Dott. Celso Charuri

Dott. Celso Charuri

Ideatore e Fondatore della PRÓ-VIDA

Testi precedenti

27 Gennaio 1980

Quando nell’armonia musicale inserisci un accidente, aumenta molto di più

1980

Un giorno non ci sarà ombra, perché la luce non

27 Gennaio 1980

Quando nell’armonia musicale inserisci un accidente, aumenta molto di più la creatività e il tuo potere in relazione agli insiemi armonici. (…) All’inizio

1980

Un giorno non ci sarà ombra, perché la luce non lo permetterà. Un giorno non ci sarà nessuno con punti di orgoglio, né

error: Conteúdo reservado ao Site da PRÓ-VIDA.

X