Menu

Logo_IT
Logo_IT

Nel prevedibile, uno sguardo all’imprevedibile

Nel prevedibile, uno sguardo all’imprevedibile

no-previsivel-o-olhar-para-o-imprevisivel

La batteria del vecchio orologio sullo scaffale del soggiorno era scarica e il tempo non era più scandito. Anche la famiglia di quella casa si prese una pausa dalla frenesia quotidiana, dopotutto era la fine dell’anno, tempo di vacanze, perché guardare l’orologio? L’ordine del giorno era orientato verso altri obiettivi. Ma anche senza il ticchettio delle lancette, il tempo seguiva inesorabilmente il suo corso, con il sole e la luna come testimoni. Nel loro andirivieni, a poco a poco riportarono la routine. Arrivò l’ultima settimana di vacanze, gli ultimi giorni, le ultime ore… e poi la famiglia tornò a casa. Anche gli impegni erano tornati. A casa, il bucato da fare; al lavoro, le decisioni da prendere… Era un nuovo anno e la routine era quella di sempre. Ma cos’è la routine?

Secondo il dizionario, è una pratica o un’abitudine costante, una sequenza di attività, eventi o fasi che si verificano o sono vissute sempre nello stesso modo. Nel senso comune, significati come questi sono spesso carichi di un sentimento di rimpianto e il cosiddetto “ritorno alla routine” può essere un punto di sofferenza per molte persone. Ma l’etimologia stessa della parola può condurci a un altro modo di vivere la quotidianità.  Routine ha origine dal francese route, che significa “percorso”. Un modo, quindi, per interpretare la routine, sarebbe un percorso conosciuto che facciamo costantemente. E cosa fa la differenza quando lo percorriamo, visto che è sempre lo stesso?

Una strada è sempre la stessa strada, con le sue case, gli alberi, le persone e i veicoli che circolano, giusto? A prima vista, possiamo dire di sì. Ma a un esame più attento, possiamo notare che il buco che era nell’angolo è stato coperto, che su quell’albero davanti alla casa azzurra è nato un frutto, o che alla finestra della casa c’è lo sguardo di un bambino concentrato a scoprire tutta una vita in quella fetta del mondo. Quanti elementi cambiano ad ogni passo che facciamo ogni mattina in quella stessa strada?

Le neuroscienze ci mostrano che il cervello è intelligente anche quando si tratta di utilizzare l’energia. Da solo, è responsabile del consumo di circa il 20% dell’energia del corpo, quindi, tende a risparmiarla, dando priorità al comando di azioni già consuete, di routine, poiché l’assorbimento di nuove conoscenze richiede connessioni e circuiti neurali diversi, che consumano più energia. Pertanto, quando si cammina per la stessa strada, forse la persona è in “modalità automatica” e la routine è la mera circolazione lungo quel percorso dove nulla – ai suoi occhi – cambia.

Ma le neuroscienze ci dicono anche che, quando una persona è motivata, il cervello riconosce una ricompensa per l’energia spesa per compiere l’azione e i neuroni formano nuove sinapsi e “accendono” diverse aree cerebrali. Il cervello, quindi, assorbe e fissa la nuova informazione e avviene l’apprendimento. Pertanto, se percorrendo la stessa strada cerchiamo l’insolito o addirittura abbiamo un pensiero insolito su qualcosa che è comune, il percorso avrà sempre qualcosa di diverso e la routine diventerà un’opportunità di apprendimento.

Possiamo così capire che “uscire dalla routine” è legato alla prospettiva con cui percepiamo la nostra vita quotidiana e non solo al cambiamento nella sequenza delle attività e delle cose da fare. È una sfida a trovare l’imprevedibile all’interno del prevedibile.

Fare un viaggio o cambiare gli orari nell’agenda possono favorire un’osservazione più curiosa, attenta e persino motivata della vita, ma, anche in questo caso, la prospettiva dipende da ogni persona. Ecco perché non importa se il vecchio orologio è tornato a segnare il tempo oppure no, se la famiglia è in viaggio o è tornata a casa, l’osservazione del nuovo può avvenire in qualsiasi momento, anche su quella stessa route di ogni mattina.

Fonti

https://dicionario.priberam.org/rotina (consultato il 26 gennaio 2024)

https://www.brainn.org.br/brainn-um-centro-de-pesquisas-sobre-o-cerebro/(consultato il 26 gennaio 2024)

https://escolaeducacao.com.br/seu-cerebro-gasta-20-da-energia-do-seu-corpo-entenda/ (consultato il 27 gennaio 2024)

https://www.terra.com.br/noticias/dino/especialista-explica-a-preguica-no-cerebro-e-mostra-como-e-possivel-elimina-la,472ce1543f2c8d29e7e2f458555c7a05gs65sveb.html?utm_source=clipboard
(consultato il 27 gennaio 2024)

Il Nostro Movimento

Il Nostro Movimento

Leggi di più

Articoli Correlati

X

Ciao, !

Benvenuto nella  Home Interna del sito della PRÓ-VIDA! In questo ambiente troverai informazioni sul nostro movimento come l’agenda delle attività, notizie e contenuti che possano essere di tuo interesse.

Dove trovare le attività?

Troverai l’agenda delle attività subito all’inizio della home e, per vedere tutte le attività disponibili è sufficiente cliccare su “Leggi l’agenda completa”.

Le attività sono organizzate per lingua, fuso orario, modalità (in presenza, on-line o telepresenziale) e per categorie:

  • Settimane di BAS, AV1 e INT
  • Esercizi e Allenamenti
  • Conferenze e Incontri
  • Livelli Avanzati
  • CGD
  • Dipartimenti

A quali attività posso partecipare?

Potrai partecipare a tutte le attività disponibili compatibilmente con il livello in cui ti trovi. Sono identificate nell’agenda da una striscia con il colore corrispondente al livello, sempre sul lato sinistro del nome dell’attività.

Livello Basico

Tutti i lunedì sono disponibili on-line attività di Livello Basico. Si svolgeranno in quattro lingue (portoghese, spagnolo, italiano e inglese) e secondo differenti fusi orari.

Oltre a queste, potrai partecipare a tutte le attività qui di seguito identificabili dai colori:

Settimane, conferenze ed esercizi destinati ai partecipanti dal Livello Basico in avanti.

Qui si trovano le attività quali convivenza, celebrazioni e attività.

Attività realizzate dai Dipartimenti della PRÓ-VIDA quali conferenze, rappresentazioni e studi.

Controlla le prossime attività e verifica l’orario di tuo interesse sull’agenda.

Livello Avanzato 1

Coloro che hanno raggiunto il Livello Avanzato 1 hanno a disposizione anche le attività accessibili a partire da questo livello:

Settimane, conferenze, esercizi e incontri destinati ai partecipanti dal Livello Avanzato 1 in avanti.

Livello Introduzione

A partire dal Livello Introduzione, sono a disposizione anche tutte le attività accessibili a partire da questo livello:

Settimane, conferenze, esercizi e incontri destinati ai partecipanti dal Livello Introduzione in avanti.

Attività per tutti i partecipanti della PRÓ-VIDA a partire dal Livello Introduzione.

Livello Avanzato 2SC

A partire dal Livello Avanzato 2, sono a disposizione anche le attività accessibili di questo livello:

Settimane, conferenze, esercizi e incontri destinati ai partecipanti dal Livello Avanzato 2SC in avanti.

Come navigare sul sito?

Naviga tra le varie pagine e i contenuti del sito accedendo dalla barra dorata in alto o dall’ “hamburger menu” (≡) situato nell’angolo superiore sinistro.

Oltre ai contenuti e agli articoli sugli argomenti più svariati, potrai accedere ad alcune aree importanti per la tua partecipazione alle attività:

Attività On-line: Da qui puoi accedere alle attività che saranno trasmesse in modalità on-line.

Area del Partecipante: Raccoglie diverse informazioni sui tuoi dati e sul livello in cui ti trovi nella PRÓ-VIDA.

Hai bisogno di aiuto?

Hai bisogno di aiuto o di chiarire qualche dubbio? Entra in contatto con la nostra assistenza via e-mail: foundation.secretary@provida.net.

Modalità di attività PRÓ-VIDA

In presenza

Monitore in sede

Partecipanti in sede

L’attività viene effettuata in presenza in una delle sedi della PRÓ-VIDA con la presenza del monitore e dei partecipanti iscritti.

Telepresenziale

Monitore remoto

Partecipanti in sede

L’attività viene trasmessa in diretta da uno degli studi della PRÓ-VIDA alle varie sedi dove i partecipanti sono presenti. Essa consente l’interazione tra i partecipanti e il monitore, anche se questi è lontano.

On-line

Monitore on-line

Partecipanti in on-line

L’attività viene trasmessa in diretta da uno degli studi della PRÓ-VIDA e consente l’interazione tra i partecipanti e il monitore in ambiente virtuale.

Per saperne di più, parla con un rappresentante della PRÓ-VIDA sulla chat o invia una e-mail a: secretaria@provida.net (per i residenti in Brasile) o foundation.secretary@provida.net (per i residenti in altri Paesi).

SEG    SEX

22-26

NOV    NOV

Online

Semana de Avançado 1

PT

Será transmitido nos idiomas e horários locais:

PORTUGUÊS - COM INTERAÇÃO

Segunda a sexta-feira

às 20h30*

Hora de São Paulo

*A atividade tem duração aproximada de 3 horas.

Para saber como participar, clique abaixo.

LUN   VEN

06-10

DIC    DIC

Online

Semana de Introdução

PT

Sarà trasmesso nelle lingue e negli orari locali:

PORTOGHESE - CON INTERAZIONE

Da lunedi a venerdì

alle 20:30*

Fuso orario: (UTC-03:00) Brasilia

*L'attività dura circa 3 ore.

Per scoprire come partecipare, clicca qui sotto.

Non verranno effettuare inscrizioni nel fine settimana precedente l’attività o durante la settimana in cui si svolge l’attività stessa.

SEG    SEX

25-29

OUT    OUT

Online

Semana de Avançado 1

PT

Será transmitido nos idiomas e horários locais:

PORTUGUÊS - COM INTERAÇÃO

Segunda a sexta-feira

às 20h30*

Hora de São Paulo

*A atividade tem duração aproximada de 3 horas.

Para saber como participar, clique abaixo.

SEG    DOM

08-14

NOV    NOV

Online

Semana de Básico

PT

Será transmitido nos idiomas e horários locais:

PORTUGUÊS - COM INTERAÇÃO

Segunda a sexta-feira

às 20h30*

Sábado

às 14h30*

Domingo

às 10h00*

Hora de São Paulo

*A atividade tem duração aproximada de 3 horas.

Para saber como participar, clique abaixo.

*Para repetição oficial, participantes que estão retornando ou em R.A., em breve mais informações.

Requisitos técnicos indispensáveis

Gostaríamos de informar que, para a participação no Básico on-line, são indispensáveis os seguintes requisitos mínimos:

Computador (Windows/Mac)

Computador com câmera integrada ou conectada por entrada USB.

As atividades não poderão ser assistidas por nenhum outro dispositivo, tais como celulares, smartphones e tablets ou computadores com outros sistemas operacionais.

Especificações e Sistema Operacional

• Processador: Intel Core i3, i5 e i7 – 3100 Series , ou superior.

• Memória RAM: 4GB, ou superior.

• Sistema Operacional:

• Windows 7 com todas as atualizações, ou versão superior (somente 64 bits).

• MacOS 10.15 Catalina, ou versão superior.

Verifique as configurações de seu computador Windows clicando aqui.

Como verificar suas especificações no Mac? Clique aqui.

Fones de ouvido com microfone (headset)

Modelos homologados para uso com nossa plataforma.

Consulte a lista de headsets homologados:

Internet

Banda larga com conexão estável, com no mínimo 10MB de download e 4MB de upload.

Como verificar sua banda de internet? Clique aqui para testa-la.

* Os requisitos técnicos poderão ser atualizados. Acompanhe aqui eventuais alterações.

Fones de ouvido homologados

Marca

Modelo

Tipo

Bose

Quiet Comfort 35 Stereo

USB e Bluetooth

Dell

Pro Stereo Headset UC150

USB

Jabra

BLZ 2400 II

USB

Jabra

Evolve 20 MS

USB

Jabra

Evolve 75

USB e Bluetooth

Jabra

UC Voice 550a MS Mono

USB

JBL

Everest Elite 750NC Stereo

Bluetooth

Logitech

Headset H390

USB

Logitech

Stereo H650e

USB

Microsoft

LifeChat LX-3000

USB

Microsoft

LifeChat LX-6000

USB

Plantronics

Blackwire 320

USB

Plantronics

Blackwire 3220 Series

USB

Plantronics

Blackwire C220

USB

Plantronics

Audio 628 USB

USB

Samsung

USBC Headset

USB

Sony

WH-CH700N

USB

Sony

Headset Pulse 7.1

USB

Sony

WH-XB900N

Bluetooth

Atualização: 11.06.2021

Regras de conduta para prevenção da COVID-19

Uso de Máscaras

Cobrindo a boca e o nariz. Usar o tempo todo.
Evitar tocar a boca, o nariz e os olhos.

Distanciamento

Mínimo de 2 metros

Mãos

Lavar frequentemente ou higienizar com álcool em gel.

Etiqueta Respiratória

Ao espirrar ou tossir, proteger a boca e o nariz com o cotovelo, ou usar lenço descartável.

Sintomas

Se apresentar sintomas, ficar em casa e buscar atendimento médico.