Logo_IT
Logo_IT
Logo_IT
Logo_IT

Il Settore di Astronomia realizza eventi in diretta con diversi Paesi

Il Settore di Astronomia realizza eventi in diretta con diversi Paesi

via-lactea-setor-astronomia-laboratorio-desktop
via-lactea-setor-astronomia-laboratorio-mobile

“Guardate verso lo zenit”, dicono gli astronomi usando un’espressione che propone di guardare verso il punto più alto sopra le nostre teste, il cielo. Il settore di Astronomia ha fatto questo esercizio aggiungendo una novità: i fenomeni celesti in diretta permettendo agli amici del Dipartimento Laboratorio, che si trovano in diversi parti del pianeta, di sperimentare insieme l’evento e di condividere online la propria conoscenza. Così l’incontro si trasforma in molto più che “guardare verso lo zenit” e diventa spazio per l’osservazione, la meditazione e l’integrazione.

Sono state già tre le trasmissioni in diretta con 1.600 accessi – molte famiglie erano riunite su un’unica connessione – in decine di Paesi come Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Germania, Italia, Messico Paraguay, Portogallo,  Spagna, Stati Uniti e Svizzera. L’anno scorso, hanno assistito al passaggio della cometa Neowise, a luglio, all’eclissi solare, il 14 di dicembre, e alla grande congiunzione di Giove e Saturno, evento che non accadeva da 700 anni e che potrà essere osservato di nuovo a dicembre, tra il 16 e il 21.

Cometa Neowise
Eclissi Solare
Congiunzione di Giove e Saturno
Telescopio utilizzato

Immagini ottenute dal Settore Astronomia

Se in varie località del mondo l’eclissi solare non è stata totale, in Argentina e in Cile lo è stata e tutti hanno potuto seguire l’evento e inviare i propri commenti. Questo è solo un esempio degli scambi avvenuti durante gli incontri in un clima di chiacchierata tra amici, come quelle che si fanno nel salotto di casa. Esperienze differenti dello stesso fenomeno. Prospettive differenti dello stesso cielo. Aspetti che si sono composti con dati scientifici, tecnici e storici messi insieme dall’equipe nel corso di un ragguardevole processo di studio e lavoro fatto insieme. Il contenuto è stato presentato durante gli eventi in diretta e ha toccato argomenti pertinenti ai fenomeni con scopo di cercare la ragione di ciascuno di essi.

Del resto, per l’umanità osservare il cielo è sempre stato un modo di cercare la ragione della vita, la sua origine, la sua evoluzione, le sue leggi, temi che affascinano e appassionano l’essere umano sin dall’inizio della sua storia. Forse perché là esiste il punto più elevato che si può tentare di raggiungere, lo zenit, e che suscita in noi un sentimento, un qualcosa che va oltre la logica cerebrale  e ci permette di ammirare la grandiosità dell’universo.

Astronomia è uno dei 12 settori che compongono il Dipartimento Laboratorio della PRÓ-VIDA e si occupa di sviluppare studi, ricerche ed esperienze scientifiche rapportate a temi diversi, cos’ come di attività sul campo e conferenze.

Astronomia è uno dei 12 settori che compongono il Dipartimento Laboratorio della PRÓ-VIDA e si occupa di sviluppare studi, ricerche ed esperienze scientifiche rapportate a temi diversi, cos’ come di attività sul campo e conferenze.

Il Nostro Movimento

Il Nostro Movimento

Leggi di più

Articoli Correlati

Un click per il domani

Il progresso tecnologico cammina a grandi passi. Ma come va il progresso dell’umanità?

Covid-19 catastrofe o opportunità?

Questa riflessione può essere fatta a partire dalla simbologia del labirinto e del dedalo e dal loro modo di condurre all’autoconoscenza.

Un click per il domani

Il progresso tecnologico cammina a grandi passi. Ma come va il progresso dell’umanità?

Covid-19 catastrofe o opportunità?

Questa riflessione può essere fatta a partire dalla simbologia del labirinto e del dedalo e dal loro modo di condurre all’autoconoscenza.

error: Conteúdo reservado ao Site da PRÓ-VIDA.

X