Qui trovi una selezione di testi trasmessi dal Dott. Celso Charuri, dal 1979 al 1981.

17 dicembre 1979

Testo dettato dal dott. Celso per essere inviato agli alunni. Su nostro suggerimento, accettò che quell’anno il titolo fosse “Parola del Maestro”

È con grande soddisfazione che abbiamo visto susseguirsi le realizzazioni delle nostre proposizioni fatte con la Tela Mentale per l'anno 1979.

Nonostante il panorama mondiale sia diventato molto più teso che negli anni precedenti, i nostri alunni non si sono lasciati turbare e hanno avuto nella loro vita “un anno pieno di Felicità”.

Davanti a noi c’è l'anno 1980, che si presenta con strade in cui restano solo le spine e rupi scoscese apparentemente difficili da superare.

Questo dovrà causare maggiori ansie e angosce negli uomini della nostra epoca, mossi da questi fattori. La paura sarà la goccia d'acqua che, traboccando, genererà abusi, crimini e dissoluzione maggiori riguardo agli attuali aspetti della nostra società.

Alla ricerca di soluzioni, gli uomini cammineranno, alcuni attraverso il campo della tecnologia materiale e altri attraverso il campo spirituale.

Maggior conflitto, quindi, si instaurerà una volta che l'unilateralità – spirito o tecnologia materiale – non promuoverà l'equilibrio. Sarà necessario, per questo, l'integrazione della tecnica e dello spirito, collocati entrambi sui piatti equidistanti della bilancia, avendo come centro il coordinatore-uomo.

Quest'ultimo ragionamento sarà, senza dubbio, la linea di condotta della filosofia PRÓ-VIDA.

Essendo così, per quanto maggiori saranno le difficoltà che gli uomini incontreranno nei prossimi anni, a noi serviranno solo per movimentare e accelerare gli aspetti di evoluzione degli alunni PRÓ-VIDA.

Come si può capire, non adotteremo la filosofia dei fanatici spiritualisti, nemmeno quella degli irresponsabili materialisti, poiché sappiamo che la Verità sta nel punto di equilibrio.

Tant’è che, per il prossimo anno, abbiamo organizzato un perfetto piano di esercitazioni per lo sviluppo mentale dei nostri alunni, il che porterà certamente all'apertura dei canali necessari alla comprensione del futuro. È chiaro, quindi, che non ci stiamo aggrappando a passioni, che sono effimere nella loro essenza, bensì all'Amore, che è duraturo, equilibrato e, pertanto, giusto.

Molti avranno da dire sulla nostra arrogante convinzione di dare questa testimonianza delle nostre idee. Eppure, possiamo dire che essa è certa perché sappiamo, e ne siamo convinti, da dove veniamo, dove siamo e dove andiamo. Mentre coloro che potrebbero eventualmente criticarci, non sanno neppure dove sono.

Quando tutti i centri di energia sono aperti e, nonostante ciò, la forza generata non è sufficiente per togliere il veicolo dal fango, si rende necessaria una composizione di energie dirette verso lo stesso fine, oppure la scoperta di nuovi centri di energia. L’ideale, è chiaro, sarebbe l'integrazione di questi due aspetti.

Svegliati! Smettila di sprecare inutilmente le tue energie! Abbi coraggio e credi a quello che senti. Non lasciarti influenzare dalla fallita Mente Collettiva. Sappi che tu sei l'essenza del Tutto e in te sta la Verità. Permettici di aiutarti e di fare affiorare le tue potenzialità maggiori.

Solo il fatto di sapere che tu sei nostro fratello in carne e in spirito, nostro fratello universale, figlio dello stesso Padre, è ciò che ci porta a questa condotta.

Un abbraccio,

DOTT. CELSO CHARURI
Ideatore e Fondatore della PRÓ-VIDA

© Associazione PRÓ-VIDA – São Paulo – SP – Brasile. Vietata la riproduzione di parte o di tutta questa opera senza previa autorizzazione.